Emergenze

Previsioni Meteo


Webcam Live

Ondate di Calore


Le ondate di calore eccezionale possono causare problemi di salute nelle fasce più vulnerabili della popolazione: anziani, bambini, persone affette da diabete, patologie broncopolmonari, ipertensione, patologie cardiovascolari, malattie mentali. Anche persone in ottima salute ma che svolgono attività all'aperto durante l'ondata di caldo possono subire conseguenze. 

Cosa fare nei periodi di caldo eccessivo:

Regola fondamentale è bere almeno due litri di acqua al giorno, possibilmente non oligominerale e mai fredda.

Per saperne di più...

Zanzara Tigre

La zanzara tigre è un insetto di origine asiatica che da alcuni anni vive in Italia. Il nome scientifico di questo insetto è “Aedes albopictus”, di media taglia, di colore nero con bande bianche sulle zampe e su corpo. Questo insetto vive e si sviluppa prevalentemente in piccole raccolte d'acqua piovana, dolce, pulita o in pozze d'acqua d'annaffiatura.

Le uova sono deposte, infatti, sopra il bordo dell'acqua in un posto asciutto e restano nell'attesa di essere sommerse dalla variazione del livello, dovuto appunto a pioggia o all'annaffiatura.

Per saperne di più...

Crisi Idriche

Si parla di crisi idrica quando la domanda ordinaria d’acqua da parte degli utenti non può essere corrisposta, sia per eventi di siccità, inquinamento o errata gestione delle fonti di alimentazione, sia per le carenze negli impianti.

Per evitare l’acuirsi di crisi idriche, oltre che per tutelare un bene tanto importante e fondamentale per la vita, occorre mettere in atto una serie di provvedimenti, anche individuali, per poter preservare e gestire nel modo più opportuno il patrimonio idrico. Si possono ridurre i consumi e gli sprechi d’acqua quotidiani con semplici accortezze:

Per saperne di più...

Frane

Le frane sono molto diffuse nel nostro Paese a causa della conformazione geologica del territorio, giovane ed in via di sollevamento. Le frane, che consistono nel movimento di masse di roccia, terra e detriti lungo un pendio, possono essere di grandi o piccoli dimensioni e possono muoversi lentamente o a grande velocità. Vengono provocate da precipitazioni, terremoti, eruzioni vulcaniche, incendi e dalle modifiche improprie apportate dall’uomo al suolo.

Per saperne di più...

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Continuando la consultazione del sito si considera accettato il loro uso. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information